sabato 13 aprile 2019

IO ABITO LA POSSIBILITA'..... ( EMILY DICKINSON )

Io abito la possibilità,
una casa più bella della prosa
con tante finestre in più
e porte migliori.

Ha stanze come cedri
dove lo sguardo non può penetrare-
e per tetto sterminato
la volta del cielo.

La frequenta la gente più amabile.
Così vi passo il tempo:
spalanco le mie piccole mani
per colmarle di Paradiso.

venerdì 22 marzo 2019

LA LUCE IN PRIMAVERA.. ( EMILY DICKINSON

La luce in primavera
non ha eguale nell'anno,
in un'altra stagione.
All'arrivo di marzo sui campi solitari
si diffonde un colore sconosciuto
alla scienza, che l'anima sa cogliere.

Si sofferma sul prato,
mostra il remoto albero
sul remoto pendio,
sembra quasi parlarti.

Vanno via gli orizzonti,
danno annunci i meriggi
senza formula sonora
lei passa e noi restiamo.

Quasi un senso di perdita
macchia la nostra gioia,
come un vile commercio
viola un sacramento.